il piccolo mondo di Natasha
18/01/2018
 

i 5 messaggi di mia moglie

Avevo fatto tardi in ufficio, molto tardi. Un’urgenza nel momento meno opportuno. Parcheggiai davanti a casa, forse un po’ troppo vicino al portone. Salii le scale due gradini alla volta. Con le mani tremanti e il cuore che batteva all’impazzata aprii la porta del nostro appartamento al secondo piano. C’erano due giri di chiave. Mia moglie era quindi uscita come da programma.


ATTENZIONE!
Questo contenuto è riservato a utenti registrati, adulti e consenzienti.
Per poterlo leggere procedi con l'autenticazione, se non sei registrato puoi iscriverti gratuitamente.
Non sei ancora iscritto? Iscriviti ora
  • Notte
  • Lettura
  • Racconti
  • Capitolo
  • Pensieri
  • Erotismo
  • Letture
  • Amore
  • Fantasia
  • Buio

Commenti (16)

Natasha
scrittore
0 268
18/01/2018 - 12:24

Tardo un po' 

Cari lettori anche voi portate pazienza per i ritardi di questo periodo.
Tra influenze, festività e altro... sono stata costretta a sospendere i capitoli del racconto in corso.
Spero che questa storia breve vi aiuti nell'attesa!
pourquoi
coinvolto
2 28
18/01/2018 - 21:18

 

Vale sempre la pena di aspettare...
a3ess5a
coinvolto
0 43
18/01/2018 - 23:20

 

Ragazzi sono finiti i tempi di ( notte nell'anima) che la nostra Natasha scriveva un capitolo ogni settimana ora ci dobbiamo accontentare, perchè fra influenza festività e altro ( nn ho capito altro ) poi da un po di tempo scrive in prima persona maschile,mah ci avete fatto caso '? Giò
Natasha
scrittore
0 268
19/01/2018 - 10:04

Grazie 

Pourquoi grazie davvero per il sostegno!
Natasha
scrittore
0 268
19/01/2018 - 10:11

Ti spiego cosa è Altro 

a3ess5a non dovrei nemmeno risponderti. Ti lamenti sempre e sempre delle stesse cose.
Scrivere per me non è un lavoro, magari lo fosse.
Quindi non posso e non volgio dedicare tutto il mio tempo libero alla scrittura. E non lo dovrei giustificare.
Vita di Coppia andava molto a rilento. Notte nell'Anima è andato più veloce. Forse avevo tempo libero che ora non ho. In questo periodo ne ho avuto meno del solito. Fine.
Basta lamentele.
Mi spiace. Non sei soddisfatto? Cerca altrove qualcosa da leggere
Natasha
scrittore
0 268
19/01/2018 - 10:21

Scrivo al maschile?! 

a3ess5a lo sai che Vita di Coppia ha metà dei capitoli scritti con un narratore in prima persona maschile?
In Oltre la Danza ci sono sia punti di vista maschili che femminili. In Desiderata per ora è andata così... e questo racconto breve pure.
E allora?
Ogni tanto mi va di cambiare punto di vista. Io sono sempre io.
Forse A TE non piace. Ad altri gli ultimi racconti sono invece piaciuti.
Sei fortunato perchè se A TE non piace ciò che propongo puoi semplicemente non leggerlo. Nessuno ti obbliga.
anonimo71
coinvolto
0 15
19/01/2018 - 12:52

Brava! 

ottimo racconto! brava!
CHICHO
affezzionato
5 56
19/01/2018 - 14:32

Ma pensa te .... 

Ciao odio le persone pretenziose! Siamo gia' fortunati nel poter leggere quello che scrivi e a parer mio anche bene, e' semplicemente assurdo pretendere tempi e modi diversi. Continua come e quando vuoi senza nessuna pretesa, mi sta benissimo cosi'.Mi e' piaciuto anche l'e-book di Oltre la danza, spero ce ne saranno altri,intanto leggiamoci Storie brevi contenti di farlo.
a3ess5a
coinvolto
0 43
20/01/2018 - 00:09

i cinque messaggi di mia moglie 

Salve sapevo che mi avresti risposto cosi ( pepata ) io non pretendo niente perchè oltretutto non paghiamo, solo espresso una critica gli altri che dicono sempre bene brava sono lecchini, poi non mi sono lamantato mai, anzi ho detto che ( oltre la danza )quando incominciava a piacere hai deciso di smettere ,quando leggevo tempo indietro gli altri racconti vedi che ti ho mandato anche dei commeti positivi anzi dovresti essere grata a chi ti manda dei commenti anche se non sono positivi Giò
Natasha
scrittore
0 268
22/01/2018 - 09:19

Critiche sì, lamentele anche no 

Le critiche le leggo e ci rifletto.
Una lamentela sul fatto che non scrivo "da tanto" è fine a se stessa e per di più mi fa venire meno voglia di scrivere.
La risposta a queste lamentele è sempre la stessa e dato che sei un lettore affezionato dovresti saperlo.
Grazie comunque... però devi aspettare.
zandertriple
affezzionato
2 65
22/01/2018 - 13:12

Natasha 

Ma un giorno ci dirai qualcosa in piu di te?
Natasha
scrittore
0 268
22/01/2018 - 15:08

Ovviamente... 

Ovviamente... no! :P
Immagino che i miei lettori mi seguano per ciò che scrivo indipendentemente da chi sono.
Vi posso dire che la mia vita è piuttosto banale e comune e che finireste per rimanere delusi. Meglio non sapere niente.
a3ess5a
coinvolto
0 43
22/01/2018 - 21:34

Scusami se insisto 

Per prima cosa ti ringrazio per avermi risposto poi non mi lamentavo volevo sapere che significava altro , tutto qui, ho detto solo che erano bei i tempi di ( notte nell'anima ) ed era anche una storia bella, riguardo alla critica ripeto il fatto che tu scriva storie abbastanza reali solo che se una cosa mi piace ti scrivo un commento ( POSITIVO )non sono come certi lettori che ti dicono sempre ( brava )penso che non ho offeso nessuno se l'ho fatto ti prego di scusarmi non era mia intensione
zandertriple
affezzionato
2 65
23/01/2018 - 23:55

re: Natasha 

Peccato. Perché è proprio l'apparente normalitá a rendere certe cose piú interessanti, un po' come la ragazza della porta accanto... Peró capisco
Natasha
scrittore
0 268
24/01/2018 - 16:33

ultime risposte 

a3ess5a... ok ti perdono ;)

zandertriple... ribadisco che a me interessa che i lettori si interessino a quello che scrivo, non a me.
a3ess5a
coinvolto
0 43
24/01/2018 - 23:26

ok accetto il perdono 

Salve non puoi immaginare quando la sera arrivo a casa e appena e possibile vado al pc e la prima cosa che faccio vado a vedere se hai aggiunto un capitolo , perchè oltretutto penso che i racconti erotici come li descrivono le donne non le descrivono gli uomini , ciao e spero a presto saluti Giò